Corso di
Porta Romana, 74
Milano

 
 
 
 

Chi Siamo

 
Tel. 02 58314023
 
 
 
 
 
 
 
 
 

IL GIORNO

 

Spinardi Ferramenta: dal 1907

La Ferramenta Spinardi di Milano ha una storia tanto lunga quanto affascinante che ha inizio nel 1907, anno in cui Andrea Spinardi, già titolare dell'omonima azienda di ferramenta a Cassano d'Adda, fonda a Milano insieme al socio Mazzolenis la ditta Andrea Spinardi & Mazzolenis.

Dopo alcuni anni Andrea Spinardi rileva totalmente l'azienda denominandola ditta Andrea Spinardi. Nei primi anni la ditta si specializza in articoli per aziende agricole, e in breve tempo lo sviluppo incessante della Milano di quegli anni porta il titolare a specializzarsi nella fornitura di articoli di ferramenta per serramenti e beni per l'edilizia.Il notevole successo dell'iniziativa rende conosciuta l'azienda in tutto il Nord Italia incrementando l'espansione attraverso la collaborazione di rappresentanti. Da allora in avanti, anche nei periodi più difficili delle due guerre mondiali, la società è sempre rimasta attiva e punto di riferimento per gli operatori del settore, affinando la specializzazione sino alla produzione propria di articoli specifici.

Dall'inizio degli anni Ottanta la terza generazione della famiglia Spinardi, il nipote Andrea e le sorelle Emanuela ed Anna, continua la gestione dell'azienda con entusiasmo, incrementando, oltre all'ingrosso, il dettaglio e in particolare il settore dedicato al design d'arredamento di interni (maniglie, accessori bagno, box doccia, accessori per tende, accessori per mobili, pulsanterie in ottone o ghisa, ferro battuto, lampade, etc).

Particolare attenzione è riservata alla riproduzione fedele, su vecchi stampi di proprietà dell'azienda, di maniglieria e accessori per infissi e mobili d'epoca.

La Ferramenta Spinardi di Milano ha sede sin dal 1907 al piano terreno dello stabile risalente agli inizi del XIX secolo che affaccia sul corso di Porta Romana al civico 74.
L'edificio era originariamente adibito a deposito di carri e carrozze e dei cavalli ad uso di un palazzo nobiliare del Settecento, distrutto dai bombardamenti del secondo conflitto mondiale, attorniato da un parco. La rinnovata destinazione dei locali a bottega di ferramenta non ha procurato alcuna alterazione alla struttura architettonica interna dell'immobile, mantenendo parte dell'antica pavimentazione, archi ed elementi di arredamento originali in tutta la ditta (particolare il grande magazzino). Il risultato è quindi un luogo di particolare fascino ed interesse storico, architettonico ed urbanistico, come peraltro attestato da vari riconoscimenti di "Negozio storico" e descritto in diversi articoli giornalistici. Vale la pena di effettuare una visita alla Ferramenta Spinardi per osservare le migliaia di articoli vecchi e nuovi, e per respirare l'atmosfera di questa antica rimessa e di una vecchia Milano ormai sempre più lontana.
 
 
 
 
 
 
servizi_0000_icona-24h1
Foto storiche
e pubblicazioni